Install theme
E tutte le volte che mi tenevi per mano, avevo la certezza che il mondo fosse un bel posto.
Nicholas Sparks. (via biancacomeillatteneracomelamorte)
È una sensazione strana.
Ti toglie il fiato, ti lascia senza respiro.
Quando ti mancano troppe persone insieme, ti manca anche tutto il resto.
Clongowes, ricordi che ti cambiano. (via sopravvivodiricordi)
Poi avevo un altro problema. Per me alzarmi dal letto era un’impresa. Non mi sarei alzato mai, per me. Si, non potevo soffrire d’alzarmi alla mattina. Significava rientrare nella vita e, dopo che hai passato una notte a dormire e ti sei costruito una specie di nicchia privata nel sonno, non ti va di ricominciare.
charles bukoswki (via ilquadernettorosso)
Ti guardavo come le stelle che brillano nel cielo.
Taylor Swift (via conlecuffienelleorecchie)
Voi adolescenti d’oggi siete tutti uguali. Tutti coi jeans col risvoltino e la caviglietta di fuori. Tutti con le scarpe a forma di pidocchio (intende le Vans). Tutti perennemente tristi, tutti con le cuffiette nelle orecchie, sempre annoiati, mai sorridenti e se sorridete è uno dei sorrisi più falsi e malfatti di sempre. Tutti con questi maglioni larghi che sembrate alberi di Natale. Tutti con la mania di distinguervi, ma di essere comunque uniformi alla massa. E fate tutto questo per sentirvi dire:”Che figo che sei, proprio un anticonformista”
Si, siete anticonformisti, proprio come tutti.
Mamma (via shades-of-kat)
C    renovador